Il Liceo Linguistico Europeo vive accanto e in sinergia con il Liceo Scientifico, la Scuola Secondaria di 1° grado, la Scuola Primaria e la Scuola dell’Infanzia che insieme formano l’Istituto paritario S. Giuseppe del Caburlotto, una Scuola Cattolica che fa riferimento alla concezione cristiana della vita secondo uno specifico Progetto Educativo derivato dal Carisma proprio lasciato da Padre Luigi e tramandato da generazioni di Sorelle.
L’Istituto è sito nel quartiere di IV Miglio, a sud-est di Roma. E’ gestito dalla Congregazione Religiosa delle Suore Figlie di San Giuseppe del Ven. Mons. Luigi Caburlotto.
Il Liceo Linguistico ha ottenuto il riconoscimento legale con Decreto Ministeriale del 28 marzo 1988.
Nell’anno scolastico 1993-94 è stata presentata la domanda di autorizzazione della sperimentazione Europeo, con indirizzo linguistico-moderno, ottenuta con Decreto Ministeriale del 05.06 93; il decreto di parità è stato ottenuto il 28 febbraio 2001.
Nel 2010 è entrata in vigore la Riforma della Scuola secondaria di 2° grado, ma con decreto PROT. n. 18596/2 del 29.07.2010, è stato confermato Liceo Linguistico Europeo.
Particolare attenzione è offerta all’inserimento di Alunni stranieri e con Bisogni Educativi Speciali (BES) sia per collaborare con le Famiglie sia per offrire a tutti gli studenti un’ulteriore opportunità educativa e didattica.

I principi ispiratori del servizio scolastico sono:

La centralità della persona dell’educando all’interno della visione cristiana del mondo e della storia
La partecipazione attiva e responsabile dell’educando al proprio processo di crescita integrale e alla propria formazione culturale
Il dialogo come via privilegiata dell’educazione
L’apertura alla realtà contemporanea mediante l’ascolto e la partecipazione alle problematiche in essa presenti.

L’Istituto si richiama inoltre ai principi del dettato costituzionale:

Uguaglianza: non applica infatti discriminazioni
Imparzialità e regolarità: questi sono impegni responsabilmente assunti dal personale docente e non docente;
Accoglienza ed integrazione
Diritto di scelta, obbligo scolastico e frequenza
Partecipazione, efficienza e trasparenza.

La Scuola promuove una qualificata operatività educativo-didattica attraverso l’azione, la partecipazione e la collaborazione di tutte le componenti della Comunità educativa, secondo le specifiche competenze.
Preside e docenti sono forniti dei titoli accademici richiesti dall’ordinamento scolastico italiano ed operano nel rispetto delle indicazioni ministeriali e dell’autonomia garantita dalla legge;
Genitori e alunni sono protagonisti attivi dell’azione educativa attraverso gli spazi di presenza, di partecipazione previsti dal quotidiano svolgersi dell’attività scolastica e in specifici momenti partecipativi, come previsto dalle strutture di partecipazione (Organi collegiali).
Il Liceo Linguistico Europeo occupa una parte dell’unico plesso dell’Istituto S. Giuseppe del Caburlotto.
Oltre alle aule per ciascuna classe, può fruire di aule adibite a Laboratorio di informatica multimediale, Laboratorio scientifico, Aula Magna, Biblioteca, Palestra interna attrezzata, Sale di accoglienza.
I locali, gli arredi e le attrezzature didattiche sono conformi alle norme vigenti (D. legs. n. 81/2008 e successive integrazioni).
Il Corso propone la formazione globale dei giovani rispetto al sapere, curando particolarmente in essi una sensibilità interculturale.
L’indirizzo Linguistico Moderno mira a sviluppare diversificate competenze linguistico-comunicative.

Il corso di studi, di durata quinquennale, è caratterizzato da:

Lo studio di tre lingue straniere comunitarie lungo l’intero quinquennio
Una significativa presenza dell’area matematica con l’introduzione delle nuove tecnologie informatiche, per rispondere alle mutate esigenze della società e del territorio

 

Educare al rispetto recoproco : grazie, scusa, per favore

Le nostre foto…