War and Peace Series (Peace T-shirts)
Why are boundaries established? What kind of conflicts between nations can lead to war? When two or more nations are engaged in war, are there rules that must be followed? How can we exercise diplomacy in its various forms to avoid or ease disagreements or to build bridges when trust has been breached? These are just some of the topics being covered as part of our War and Peace series, presented to our 1 st, 2 nd and 3 rd year linguistic students. As the series comes to a close, the students were asked to produce an original design or slogan, to be included on a t-shirt. They were tasked with creating an image, which supports the idea of peace. The three classes then voted on the designs, selecting just one winning proposal per class. All students from both the linguistic and scientific high schools were invited to vote on these winning designs. Two were chosen and will be made available for a fundraising sale.
Fundraising efforts are in collaboration with Amici di Caburlotto. Proceeds from the sale will be donated to the non-profit organization, Soleterre to benefit pediatric cancer patients affected by the Ukrainian conflict.

Progetto “Guerra e Pace”

Perché vengono stabiliti dei confini? Per quale motivo una nazione giunge a dichiarare guerra ad un’altra? Quando due o più nazioni sono coinvolte in una guerra vengono rispettate delle regole? Come possiamo promuovere azioni diplomatiche per evitare tensioni e per agevolare e avviare le trattative di pace? Questi sono alcuni degli argomenti trattati all’interno del progetto presentato ai nostri studenti delle classi 1^-2^- 3^ Liceo Linguistico. Il progetto si conclude con l’ideazione da parte degli studenti di uno slogan o un’immagine originale, che evochi l’idea della pace. Alle tre classi dei Licei Linguistico e Scientifico viene richiesto di votare il disegno migliore dopo una preselezione all’interno di ciascuna classe. Il disegno utilizzato come logo viene poi stampato su vari oggetti (T-shirt, cappelli, matite, quaderni, borracce eco-friendly, ecc…) messi in vendita per beneficienza. La raccolta fondi, in collaborazione con gli Amici del Caburlotto di Roma OdV, sarà devoluta all’organizzazione non-profit, “Soleterre” che si occupa del sostegno e della cura dei malati oncologici pediatrici, in particolare dei bambini ucraini.

Progetto a cura delle Prof.sse Michela Marconi e Jennifer Woodward

Peace is defined as a feeling of calm and security. This union of harmony and freedom from conflict come when there is no fighting or war. As Albert Einstein once said, “Peace is not merely the absence of war but the presence of justice, of law, of order - in short, of government". With this narrative in mind, we have created a series of multidisciplinary lessons (Italian, Geography, English and Civic Education), which address the current state of affairs. This week our first-year linguistic high school students through the study of literature considered how words, symbols and dialogue can be a pathway to peace.

La pace è definita come una sensazione di calma e sicurezza. Questa unione di armonia e libertà dal conflitto arriva quando non ci sono combattimenti o guerre. Come disse una volta Albert Einstein, "La pace non è semplicemente l'assenza di guerra, ma la presenza della giustizia, della legge, dell'ordine - in breve, del governo". Con questa narrazione in mente, abbiamo creato una serie di lezioni multidisciplinari
(italiano, geografia, inglese e educazione civica), che affrontano lo stato attuale degli ultimi avvenimenti. Questa settimana i nostri studenti che frequentano il primo anno del liceo linguistico, attraverso lo studio della letteratura, hanno considerato come le parole, i simboli e il dialogo possano divenire un percorso verso la pace.

Laboratorio ideato dalle professoresse M.Marconi e J.Woodward

© Sangiuseppecab.it - Tutti i diritti riservati
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram