Il 22 dicembre 2022 l’appuntamento per le ore 10.00 era stato diffuso con precisione: sarebbe stata celebrata la S. Messa di Natale del nostro Istituto scolastico S. Giuseppe del Caburlotto, nel Santuario della Madonna del Divino Amore. Dopo due Natali con la S. Messa in streaming, ritornare insieme in quel Santuario era come tornare a Casa, in famiglia, dalla Madre.

La partecipazione è stata coinvolgente: c’erano persone positive al COVID, influenze micidiali, partenze anticipate per le vacanze, eppure il Santuario, come un anfiteatro si riempì creando gioia condivisa, entusiasmo per trovarci ancora insieme, dai piccolini di 3 anni agli studenti di 19 anni.

Don Giuseppe Castelli, dell’Ufficio Scuola del Vicariato, ha celebrato con intensa partecipazione, apprezzando gli interventi di preghiera, la creatività dell’offertorio, i canti del coro guidati dai Maestri di musica, la preghiera di tutti.

L’idea e la realizzazione dell’albero di Natale con le palline delle foto dei Bambini e Ragazzi di tutte le classi, scaturita da Luca e Stefano di 3° Liceo Scientifico ha reso presenti tutti, così il presepio costruito per noi dal Nonno di Sofia di 1° Liceo Linguistico Europeo.

I bambini dell’Infanzia, decimati dalle assenze, hanno portato all’altare Gesù Bambino e due Alunni di 4ª Primaria il pane e il vino per l’Eucaristia sognando la loro 1ª Comunione che riceveranno in maggio.

Abbiamo pregato, intensamente, per la pace, perché il bene vinca il male, con la convinzione fiduciosa di essere esauditi da Gesù, Verbo incarnato.

OPEN DAY SAN GIUSEPPE DEL CABURLOTTO - L'Istituto paritario San Giuseppe del Caburlotto è felice di presentarvi l'Open Day 2022-2023, con Coordinatrici e Docenti in presenza. Le date messe a disposizione per ciascun ordine di scuola sono prenotabili solo su appuntamento tramite email.


Oggi, poco prima dell’uscita delle ore 14:00, una notizia meravigliosa ha suscitato tanta gioia, applausi, commozione in tutto il nostro Istituto: ALESSIA PIPERNO E' LIBERA!!
Bentornata Alessia!! Ti aspettiamo nella tua ex scuola per poterti finalmente riabbracciare!

Dopo l'iniziativa di solidarietà proposta dall'Istituto per Alessia Piperno, ex studentessa del San Giuseppe del Caburlotto, è arrivato il messaggio di ringraziamento dei genitori di Alessia, Manuela e Alberto.

Buonasera Suor Paola e tutte le care Sorelle
Io, Alberto, e mia moglie Manuela, ringraziamo di cuore tutto l’Istituto Del Caburlotto per la vicinanza e il sostegno morale che ci donate
.

Siete meravigliosi, lo siete sempre Stati e questa è solo una prova in più di tutto il bene che avete sempre dimostrato ad Alessia e a tutta la nostra famiglia.

Inutile dire che ci siamo commossi vedendo tutti gli alunni solidali alla causa di Alessia.

Grazie grazie grazie!

Vorremmo avere delle braccia lunghe 100 metri per abbracciare tutti quanti

Un saluto affettuoso da noi

Manuela e Alberto

L'INIZIATIVA DI SOLIDARIETÀ DELL'ISTITUTO
PER ALESSIA PIPERNO

CORSO DI SCACCHI
ATTIVITÀ EXTRACURRICOLARE A COMPLETAMENTO
ED INTEGRAZIONE DEL PTOF - Anno Scolastico 2022/2023

In quest’era tecnologica dove tutto deve essere ricondotto alla digitalizzazione e all’approccio informatico, avvicinarsi al gioco degli scacchi sembra essere un movimento anacronistico, fuori del tempo e un po’ antiquato. I tablet, i giochi elettronici, le consolle, sembrano far da padrone nelle funzioni socializzanti e alle volte anche educative.

Il gioco degli scacchi si propone di essere non solo un gioco, ma un vero e proprio percorso che può contribuire a conseguire obiettivi strategici quali l’integrazione sociale, migliorando la concentrazione, la pazienza e la perseveranza e sviluppando il senso di creatività (Parlamento Europeo dichiarazione 50/2011).

PERCHE’ GLI SCACCHI A SCUOLA

Uno degli obiettivi che si pone questo progetto è l’apertura della scuola in orario extrascolastico, offrendo la possibilità di renderla un luogo di incontro, un luogo prezioso per la cittadinanza dove poter riprendere l’antica cultura del cortile e della piazza dove potersi incontrare con l’altro. Ritrovarsi davanti una scacchiera significa costruire un vero e sincero contatto con l’altro, giocando, divertendosi e soprattutto imparando a relazionarsi agendo con correttezza e rispettando l’avversario.

In questo progetto non si promuove la cultura del vincere a ogni costo, dell’educazione a tecniche e strategie per arrivare primi o diventare dei campioni di scacchi, ma si desidera ritrovare il significato più autentico dello sport, come momento d’incontro e di dialogo, senza l’obbligo di arrivare primi per forza, anzi avendo il diritto di arrivare ultimi con la gioia e la consapevolezza di aver giocato la partita dando il meglio di se stessi.

A scacchi non si vince e non si perde mai…s’impara sempre

(Michele Blonna)

OBIETTIVI GENERALI E SPECIFICI

Questo progetto ha il principale obiettivo di valorizzare gli aspetti formativi del carattere ed educativi della mente giovanile, quale veicolo di cultura e di associazionismo. L’apprendimento della tecnica di gioco rappresenta un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà logiche, divertendo nello stesso tempo.

Chi pratica questa disciplina, acquisisce una più profonda capacità di concentrazione e potenzia senza sforzo le caratteristiche elaborative del cervello, con notevoli effetti benefici anche in altri campi (organizzazione del proprio lavoro e apprendimento delle materie scolastiche). Il gioco degli scacchi agisce positivamente su diversi settori formativi: lo sviluppo mentale, la formazione del carattere, la formazione della coscienza sociale.

L’Istituto attraverso l’esperienza del prof. Fabrizio Fiore, appassionato scacchista e Istruttore di Base della Federazione Italiana Scacchi, propone per l’anno scolastico 2022/2023 il seguente progetto.

Il corso comprende 25 lezioni, a frequenza settimanale; le lezioni si svolgeranno in presenza il martedì:

Per tutte le info e i costi è possibile scrivere un'email a info@sangiuseppecab.it

Calendario-GLOBALE-2022-2023

SCARICA IL PDF

Distinti Signori Genitori e carissimi Studenti, 

allego il calendario a icone del prossimo anno scolastico con le seguenti indicazioni:

·        la Regione Lazio inizierà l’anno scolastico ufficialmente il 15 settembre 2022.

·        Poiché è obbligatorio svolgere 171 giorni di lezione, il Consiglio di Istituto Unico ha deliberato di:

·        iniziare con le classi 1e il 12 settembre e con tutte le altre classi il 13 settembre, possibilmente con l’orario completo (mensa doposcuola..) per guadagnare 3 giorni che verranno utilizzati durante l’anno con 3 ponti

·        il 31 ottobre, lunedì

·        il 09 dicembre, venerdì

·        il 24 aprile, lunedì.

Altre indicazioni sono date dalla legenda.

A ciascuno auguro un tempo sereno di vacanza e di esperienze importanti.

Buon pomeriggio

sr Paola

CALENDARIO SCOLASTICO 2022-2023

Calendario-maggio-giugno-2022

Resurrectio Christi

Resurrectio Hominis

C’è bisogno di cambiamento: Gesù Signore ci offre un’opportunità di inestimabile valore. Con la Sua Resurrezione ciascuno di noi può rinascere,  riscegliere di mettere il Creatore al primo posto come Artefice  e l’Uomo come creatura riconoscente e fiduciosa. Allora la vita si illumina di colore e di gioia e genera amore nuovo per le Persone e il Creato!

Auguri di Buona e Santa Pasqua di Resurrezione a ciascuno.

sr Paola e Comunità educativa

© Sangiuseppecab.it - Tutti i diritti riservati
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram