Preghiera del 1 marzo: un bellissimo invito del Vangelo di oggi