Preghiera del 27 aprile: una convocazione “in prima squadra”…