Preghiera del 5 novembre: oggi san Paolo ci parla e ci sprona a cooperare come membra di un corpo